Aranzulla.it, il famoso sito di divulgazione informatica guidato dall’omonimo Salvatore Aranzulla, cerca redattori freelance, ovvero collaboratori esterni, che possano lavorare da casa in ritenuta d’acconto o partita IVA.

Cosa viene richiesto ai Redattori

  • La scrittura di articoli aventi lunghezza minima di 10.000 caratteri spazi inclusi, inclusi screenshot per facilitare la comprensione del contenuto da parte dell’utente.
  • Gli articoli devono essere originali.
  • Non è possibile pubblicare altrove gli articoli prodotti per Aranzulla.it poiché questi diventano di proprietà della Aranzulla Srl.
  • La scelta degli articoli viene fatta dentro un sistema proprietario che indica le tracce che vanno scritte: non è quindi richiesta inventiva nella produzione degli articoli.
  • Gli articoli vanno prodotti in ottica SEO.
  • Gli articoli vanno prodotti ed inserirti direttamente su WordPress.

La retribuzione: 25 euro per articolo

Il compenso è legato alla quantità di articoli prodotti ed è quantificato in 25 € ad articolo al netto della ritenuta d’acconto o dell’IVA. Il pagamento viene effettuato mensilmente tramite bonifico bancario.

Cosa fare per candidarsi

Per candidarsi per questa posizione, si richiede la scrittura di n. 1 articolo fra i seguenti titoli:

  1. Come convertire MP3
  2. Come testare ADSL
  3. Come scaricare musica gratis
  4. Come modificare foto
  5. Musica gratis da scaricare
  6. Come convertire MP4

L’articolo deve essere lungo 10.000 caratteri spazi inclusi. Nei primi tre paragrafi iniziali, occorre individuare il problema in toni amichevoli. Nel resto dell’articolo, deve essere fornita la soluzione al problema.

  • Inviare la candidatura via e-mail a lavoro@aranzulla.it.

Aranzulla Srl, la società che gestisce il sito web ha sede a Milano, ma il  lavoro in questione potrà essere svolto da casa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui