Regione Emilia-Romagna: al via il Concorso pubblico per 447 nuovi posti di lavoro

Presentazione delle domande entro il 13 Settembre 2019

0
278

La Regione Emilia-Romagna ha indetto un Concorso Pubblico per un totale di 447 nuovi posti di lavoro. Le figure ricercate sono le seguenti: Specialista Amministrativo Giuridico, Specialista in Materie Economiche e Finanziarie, Specialista della Trasformazione Digitale, Specialista Agro Forestale, Specialista Programmazione del Territorio, della Mobilità e della tutela ambientale e Specialista Gestione del Territorio e del Patrimonio Pubblico. Le domande vanno presentate entro il 13 Settembre 2019!

Il Concorso: le figure e i posti disponibili

  • 108 posti di cat. D – famiglia professionale “Specialista amministrativo giuridico” –
  • 83 posti di cat. D – famiglia professionale “Specialista in materie economiche e finanziarie”
  • 59 posti di cat. D – famiglia professionale “Specialista della trasformazione digitale”
  • 117 posti di cat. D – famiglia professionale “Specialista agro forestale”
  • 37 posti di cat. D – famiglia professionale “Specialista programmazione del territorio, della mobilità e della tutela ambientale”
  • 43 posti di cat. D – famiglia professionale “Specialista gestione del territorio e del patrimonio pubblico”

Tutte le selezioni avranno come termine di presentazione delle domande il 13/09/2019.

Personale in “Categoria D”

II personale assegnato alle posizioni lavorative della Categoria D, il cui ruolo organizzativo è descritto nella deliberazione di Giunta del 25/7/2000, n. 1254, svolge attività caratterizzata da:

  1. elevate conoscenze in vari campi di specializzazione, e un grado di esperienza pluriennale, con frequente necessità di aggiornamento
  2. contenuto di tipo tecnico, gestionale o direttivo con responsabilità di risultati relativi ad
  3. importanti e diversificati processi amministrativi o produttivi
  4. elevata complessità e varianza dei problemi affrontati, con necessità di adattare i modelli teorici e negoziare la definizione del problema
  5. relazioni organizzative interne complesse e di natura negoziale, anche tra unità organizzative diverse
  6. relazioni con altre istituzioni di tipo diretto, anche con funzioni di rappresentanza negoziale
  7. relazioni con gli utenti di natura diretta e negoziale.

Trattamento normativo ed economico

La normativa contrattuale che si applica al personale neo-assunto a tempo indeterminato in esito alla presente procedura, e il trattamento economico lordo spettante mensilmente al personale inquadrato in posizione economica D.1, sono quelli previsti dal C.C.N.L. del Comparto Funzioni Locali vigente alla data di sottoscrizione del contratto individuale di lavoro. A norma del Decreto Legislativo 11 aprile 2006, n. 198 e dell’art. 57 del Decreto Legislativo 30 marzo 2001, n. 165 è garantita parità e pari opportunità tra uomini e donne per l’accesso al lavoro ed al relativo trattamento sul lavoro.

Bando di Concorso e Prova Selettiva

A seguire tutti i bandi, con relativi avvisi, requisiti e prove selettive.

  • Specialista amministrativo giuridico: clicca qui
  • Specialista in materie economiche e finanziarie: clicca qui
  • Specialista della trasformazione digitale: clicca qui
  • Specialista agro forestale: clicca qui
  • Specialista programmazione del territorio, della mobilità e della tutela ambientale: clicca qui
  • Specialista gestione del territorio e del patrimonio pubblico: clicca qui

Candidarsi: modalità e termini

La domanda di partecipazione alla selezione deve essere presentata con modalità telematiche come sotto indicate, entro e non oltre le ore 13:00 del 13/09/2019.

Per candidarsi è necessario accedere al portale e-Recruiting della Regione Emilia-Romagna, raggiungibile dopo aver cliccato sulla selezione di interesse tra quelle presenti in questa pagina. E’ obbligatorio dotarsi di SPID (livello 2) o FedERa (livello A).

Riguardo all’ammissione o esclusione dei candidati, ed anche riguardo alla prima prova della selezione, ivi compresa l’eventuale prova preselettiva, i candidati verranno informati mediante apposito comunicato che sarà pubblicato in data 23 ottobre 2019 sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico e sul sito istituzionale dell’Ente www.regione.emilia-romagna.it, seguendo il percorso: “Leggi Atti Bandi”, “Bandi e Concorsi – Opportunità di lavoro in Regione/Concorsi” – sezione “Procedure selettive pubbliche”, al link relativo alla presente procedura. Detta pubblicazione avrà valore di comunicazione, nonché di eventuale convocazione per i candidati a tutti gli effetti di legge.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui