Lombardia, Piemonte, Toscana e Veneto sono attualmente le regioni che stanno selezionando personale per lavorare nei CAF, i Centri di Assistenza Fiscale. Ogni anno infatti sono molte le persone che vengono formate e assunte per poter lavorare nei centri di assistenza fiscale a sostegno per le elaborazioni delle dichiarazioni dei redditi.

I corsi vengono organizzati da Cisl, Confederazione Italiana Sindacati dei Lavoratori che anche quest’anno ha lanciato la campagna di recruiting in Lombardia, il Piemonte, la Toscana e il Veneto.

Operatore fiscale, i requisiti richiesti

Ma quali sono i requisiti per poter lavorare nei CAF? Viene selezionato personale privo di occupazione, oppure occupato a tempo parziale con contratto massimo di 20 ore settimanali, ma non pensionati.

Si richiedono:

– diploma;

– familiarità con l’utilizzo dei principali strumenti informatici;

– buone capacità dialettiche e di relazione interpersonale;

– disponibilità alla FREQUENZA di un CORSO PROFESSIONALE ABILITANTE ALLA MANSIONE di OPERATORE FISCALE (gratuito, della durata di n.136 ore);

– disponibilità di spostamento all’interno del territorio della Provincia.

Ci sono poi una serie di requisiti accessori che costruiscono titolo preferenziale, anche se non indispensabili per la selezione: 

– provenienza professionale da settori affini;

– esperienza professionale in mansioni d’ufficio o a contatto con il pubblico.

Il CV deve esser rinviato facendo riferimento al decreto legge n. 196/03 “Codice in materia di protezione dei dati personali” e del GDPR (Regolamento UE 2016/679) e i CAF specificano che non verranno prese in considerazione candidature che non rispecchino i requisiti richiesti. 

Gli stessi requisiti presentati verranno opportunamente valutati e verificati.

Verranno selezionati solo i candidati necessari per le esigenze aziendali. 

Operatore fiscale nei CAF, il contratto offerto 

Ai candidati che saranno selezionati, l’azienda offre

– inserimento con contratto di Somministrazione Lavoro;

– inquadramento: V livello CCNL COMMERCIO;

– orario FT o PT come da organizzazione aziendale.

Operatore fiscale nei CAF, come fare domanda

Per candidarsi è necessario inviare il proprio cv entro e non oltre lunedì 11 novembre 2019: le selezioni saranno effettuate nei mesi di novembre e dicembre. Direttamente dal pagina preposta (qui) è possibile poter visionare nel dettaglio le posizioni lavorative aperte. 

Selezionando la città verranno forniti i dettagli sui requisiti e la candidatura. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui