Ikea offre lavoro in Europa e America

0
57

Ikea è l’azienda svedese che offre un’incredibile varietà di mobili a basso costo con montaggio fai da te. Potete arredare intere stanze o trovare complementi di arredo sfiziosi e persino cibi tipici della gastronomia svedese: una passeggiata lungo un percorso obbligato, pieno di prodotti dai nomi spesso impronunciabili, che ha portato a Ikea ricavi di oltre 34 miliardi di euro nel 2016.

Lavorare per Ikea in Italia

Se andate a questo link avrete la possibilità di candidarvi per decine di posizioni. Grazie ai filtri potrete scegliere il paese, la lingue e perfino il tipo di contratto desiderato. Solo in Italia avete l’imbarazzo della scelta:

  • Rimini
  • Ancona
  • Milano e provincia
  • Bologna
  • Piacenza
  • Gorizia
  • Genova
  • Bari
  • Ancona

Lavorare per Ikea all’estero

Se poi volete osare e conoscete le lingue straniere, potete spingervi a Londra, Parigi o persino in Giappone e negli U.S.A.

Le posizioni

Le posizioni maggiormente richieste riguardano impiegati che si occupino delle vendite e siano veri e propri consulenti di arredo per i clienti: in questi casi il contratto proposto si limita allo stage, che rimane comunque molto formativo visto il contesto in cui si svolge. Ma ci sono anche posizioni, come quelle richieste per l’area food, per cui si propongono contratti a tempo determinato.

Rispondi

Inserisci qui il tuo commento
Il tuo nome qui