EPSO, il bando per 47 posti Usciere parlamentare

Vi piacerebbe lavorare all’estero presso il Parlamento europeo? Ancora pochi giorni a disposizione per potersi candidare per essere selezionati fra i 47 posti di Usciere parlamentare grazie al bando indetto da EPSO Ufficio europeo per la costituzione di elenchi di riserva dai quali il Parlamento europeo potrà attingere per l’assunzione degli uscieri. 
 
I posti disponibili sono di due gradi SC 1 – 20 posti e SC 2 – 27 posti, per un totale di 47 posti: i candidati idonei di grado SC 2 potranno anche essere assunti per svolgere funzioni simili anche dalla Corte di giustizia dell’Unione europea a Lussemburgo (qui è possibile poter visionare il bando e la domanda). 

Le Mansioni 

Fra le mansioni degli uscieri parlamentari, quelle di assistere i deputati al Parlamento europeo e altre personalità nel corso delle sessioni plenarie, delle riunioni degli organi parlamentari e nel corso dei vari eventi che si svolgono nei locali del Parlamento europeo, riuscendo a garantire il rispetto delle norme e l’osservanza dei principi di sicurezza. 
Fra le mansioni ci sono anche la preparazione e il monitoraggio delle sale di riunione, l’accompagnamento e l’assegnazione di un posto ai deputati, alle personalità di rilievo o ai visitatori nelle sale di riunione o nell’emiciclo, i compiti cerimoniali che vengono svolti  in collaborazione con il servizio Protocollo. 
Agli uscieri è richiesta flessibilità in termini di orario di lavoro e disponibilità agli spostamenti tra le tre sedi del Parlamento (Bruxelles, Lussemburgo e Strasburgo) e altrove. Il personale assunto dovrà infine indossare l’uniforme fornita dal Parlamento europeo.

I Requisiti

Ai nuovi Uscieri parlamentari è richiesto il possesso dei seguenti requisiti.
Ecco i Requisiti generali richiesti per potersi candidare: 
essere cittadino di uno Stato membro dell’UE;
godere dei diritti politici;
essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare;
offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere.
Ecco le qualifiche e le esperienze professionali richieste:
diploma che dia accesso all’istruzione superiore e un’esperienza professionale di almeno 3 anni in linea con le funzioni da svolgere;
oppure formazione professionale seguita da almeno 3 anni di esperienza professionale in linea con le funzioni da svolgere;
oppure esperienza professionale di almeno 8 anni in linea con le funzioni da svolgere
almeno 4 anni di ulteriore esperienza professionale in linea con le funzioni da svolgere (solo per il grado SC2).

Requisiti linguistici

I candidati devono conoscere almeno 3 lingue ufficiali dell’UE:
prima lingua a livello C1 (conoscenza approfondita);
seconda lingua al livello B2 (conoscenza soddisfacente), obbligatoriamente il francese o l’inglese;
terza lingua al livello A2 (conoscenza di base).

Domanda e scadenza

Per partecipare alle selezioni di Uscieri parlamentari, è necessario iscriversi per via elettronica collegandosi al sito dell’EPSO entro le ore 12 del giorno 10 settembre 2019.