Asilo nido di Ancona, cercasi educatori supplenti

Al via all’assunzione di supplenti educatori presso l’asilo nido di Ancona. Il Comune di Ancona ha indetto un concorso pubblico che scadrà il prossimo 29 ottobre, per assumere a tempo determinato, educatori di asilo nido in categoria c1. I candidati avranno un contratto full time o part time presso i servizi scolastici ed educativi del Comune. Dovranno sostituire il personale assente oppure dichiarato inidoneo. Nell’arco di differenti sedi e nella stessa giornata dovranno coprire il ruolo di educatore di asilo nido.

I requisiti per partecipare alla selezione di supplenti educatori presso l’asilo nido di Ancona

Potranno partecipare le persone in possesso una serie di requisiti. Innanzitutto la cittadinanza italiana oppure dell’Unione europea, l’età non inferiore 18 anni, non aver riportato condanne penali definitive, non essere stato destituito decaduto dalla pubblica amministrazione. Inoltre, il candidato deve avere il pieno godimento dei diritti civili e politici, aver compiuto tutti gli obblighi di leva e avere idoneità fisica all’impiego. In più, bisogna avere anche i requisiti di studio specifici. In particolare, la laurea è prevista dalla normativa vigente per insegnare in questo ambito e dare la disponibilità alle sostituzioni. Le sedi di lavoro sono tutte ad Ancona, ma in varie aree della città. Le sezioni saranno fatto sulla valutazione dei titoli ed una prova scritta su determinati argomenti specifici del settore. La domanda può essere presentata entro le ore 13:00 del 29 ottobre 2018.