Concorso per agenti di Polizia presso il Comune di Lesina

0
131

Il Comune di Lesina, Provincia di Foggia, ha pubblicato un bando per il Concorso pubblico per esami per la copertura di n° 3 posti come Agente di Polizia Municipale con scadenza 3 Febbraio 2019. Lesina è un comune formato da 6.346 abitanti, si trova nella Provincia di Foggia, in Puglia. Fondamentale per l’economia della città è il Lago di Lesina, infatti l’economia si basa sulle attività ittiche.

Comune di Lesina concorso per agenti di Polizia

Il Comune di Lesina ha pubblicato a questo indirizzo un bando per il Concorso per la copertura di n° 3 posti a tempo parziale (18 ore) e indeterminato nel profilo professionale di Agente di Polizia Municipale.

Compiti da svolgere

I compiti da svolgere sono i seguenti:

  1. Lavoratore/Lavoratrice che opera nell’ambito dei diversi processi, dalla prevenzione, al controllo, alla repressione, al pronto intervento e soccorso, al rilascio di autorizzazioni e certificazioni, lediverse  funzioni di polizia locale del Comune in materia di viabilità, traffico, segnaletica, infortunistica stradale, controllo edilizio, controllo annonario, controllo ambientale, occupazione suolo pubblico, TSO, Protezione civile, polizia amministrativa, polizia giudiziaria,notifiche.
  2. Sicurezza pubblica limitatamente agli ambiti di competenza del Comune.
  3. Gestisce le procedure sanzionatorie per violazione di leggi, di regolamenti comunali e di ordinanze sindacali.
  4. Gestisce i casi rientranti nell’infortunistica stradale ex art. 12 C.d.S. nell’ambito del territorio comunale.
  5. Svolge servizi esterni nell’ambito della viabilità dell’intero agro di competenza.
  6. Esercita il ruolo di agente di polizia giudiziaria e collabora con le forze di polizia dello Stato nei limiti e nei modi stabiliti dalla legge.
  7. Esercita controlli su cittadini ed imprese relativi a tasse di competenza comunale.

Trattamento Economico

  1. Al profilo professionale di AGENTE DI POLIZIA MUNICIPALE è attribuito il trattamento economico della posizione iniziale della cat. C, posizione economica C1.
  2. Al personale assunto si applica il trattamento economico previsto dal vigente Contratto Collettivo Nazionale, Comparto Funzioni Locali e dalla contrattazione e regolamentazione interna per i dipendenti del Comune di Lesina.

Requisiti per l’ammissione

I candidati al Concorso per agenti di Polizia presso il Comune di Lesina devono avere i seguenti requisiti:

  1. Cittadinanza italiana o di uno degli Stati dell’Unione Europea.
  2. Età non inferiore agli anni 18.
  3. Idoneità fisica psichica e attitudinale all’impiego presso il servizio di P.M..
  4. Godimento del diritto di elettorato politico attivo.
  5. Non avere riportato condanne penali.
  6. Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento; non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico.
  7. Non aver subito un licenziamento disciplinare o un licenziamento per giusta causa dall’impiego presso una pubblica amministrazione.
  8. Posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva (solo per i cittadini italiani di sesso maschile nati entro il 31.12.1985).
  9. Diploma di scuola secondaria di secondo grado di durata quinquennale o titolo di studio rilasciato da un paese dell’Unione Europea.
  10. Patente di guida di categoria B.
  11. Assenza di impedimenti al porto o all’uso delle armi, non essere obiettori di coscienza, ovvero non essere contrari al porto o all’uso delle armi.
I candidati devono inoltre risultare in possesso dei requisiti psico-fisici previsti per il porto d’armi:
  • Soggetti con visione binoculare: visus naturale minimo: 1/10 per ciascun occhio; visus corretto: 10/10 complessivi. È ammessa correzione con lenti sferiche positive fino a 5 diottrie e negative fino a 10 diottrie; l’eventuale differenza tra gli occhi non deve essere superiore a 3 diottrie per l’ipermetropia e a 5 diottrie per la miopia. Per correzione si intende la correzione totale. Per quanto concerne la correzione dell’astigmatismo, non sono ammessi vizi di refrazione superiori alle 3 diottrie per l’astigmatismo miopico, alle 2 diottrie per l’astigmatismo iper-metropico e alle 4 diottrie per l’astigmatismo misto. Soggetti monocoli: visus naturale minimo: 1/10; visus corretto: 9/10. È ammessa correzione con lenti sferiche positive fino a 5 diottrie e negative fino a 10 diottrie. Per correzione si intende la correzione totale. Per quanto concerne la correzione dell’astigmatismo, valgono gli stessi valori riferiti ai soggetti con visione binoculare.
  • Senso cromatico sufficiente con percezione dei colori fondamentali, accertabile con il test Ischiara.
  • Requisiti uditivi: soglia uditiva non superiore a 20 dB nell’orecchio migliore (come soglia si intende il valore medio della soglia audiometrica espressa in dB HL per via aerea alle frequenze di 500, 1000, 2000 Hz); comunque la soglia per ciascuna frequenza deve essere inferiore a 50 dB.
  • Adeguata capacità degli arti superiori e della colonna vertebrale.
  • Assenza di alterazioni neurologiche che possano interferire con lo stato di vigilanza o che abbiano ripercussioni invalidanti di carattere motorio, statico o dinamico.
  • Assenza di disturbi mentali, di personalità o comportamentali.
  • Non avere dipendenza da sostanze stupefacenti, psicotrope e da alcool. Costituisce causa di non idoneità anche l’assunzione occasionale di sostanze stupefacenti e l’abuso di alcool e/o psicofarmaci.
  • Adeguata capacità funzionale degli arti inferiori.
  • Assenza di obesità e di nanismo.
  • Assenza di infermità e imperfezioni dell’apparato cardio-circolatorio e/o respiratorio.
  • Idoneità sportiva agonistica per l’atletica leggera.
  • I candidati non dovranno inoltre trovarsi nelle condizioni di disabilità.

Domanda di partecipazione

Le domande di partecipazione devono essere inviate attraverso le seguenti modalità;

  1. Spedizione postale, con arrivo presso la sede dell’Ente entro il giorno trentesimo dalla pubblicazione del bando di concorso, a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno al seguente indirizzo,Comune di Lesina- settore Economico – Finanziario, Piazza Aldo Moro n. 1 cap 71010.
  2. Presentazione diretta, entro il giorno trentesimo dalla pubblicazione del bando di concorso.
  3. Modalità telematica, attraverso l’invio, entro le ore 24,00 del trentesimo giorno dalla data di pubblicazione del bando di concorso per estratto sulla Gazzetta ufficiale della Repubblica italiana,alla casella di posta elettronica certificata del comune di Lesina comunelesina@pec.it.

Per maggiori dettagli e per le prove di esame si rimanda alla lettura del bando, al seguente link. Per leggere il fac-simile della domanda – clicca qui.

 

Rispondi

Inserisci qui il tuo commento
Il tuo nome qui