Azienda Trasporti Verona seleziona autisti, come partecipare al bando 

0
76

Ancora pochi giorni a disposizione per potersi candidare al concorso indetto dall’Azienda Trasporti Verona che sta selezionando autisti. 

 

Sono due infatti i bandi messi a disposizione dall’azienda per il reclutamento di autisti nella regione Veneto anche in questo caso per titoli e per esami. 

Cittadinanza europea, licenza media, patente di guida di categoria DE e carta di Qualificazione del Conducente (CQC) sono fra i requisiti richiesti per poter partecipare al bando indetto dall’azienda. La domanda di partecipazione può essere inviata entro e non oltre il 25 novembre 2019.

Le selezioni pubbliche sono finalizzate alla formazione di due graduatorie per l’eventuale copertura di posti di lavoro a tempo indeterminato e con orario part time al 50% e determinato. Per consolare bando e domanda è possibile consultare la pagina apposita (qui). 

Azienda Trasporti Verona, i requisiti per diventare autisti 

Per partecipare ai bandi ATV è necessario essere in possesso di alcuni specifici requisiti:

  • cittadinanza europea;
  • ottima conoscenza della lingua italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • assenza di condanne penali definitive, sentenze di applicazione pena (patteggiamento) e decreti penali per reati non colposi o che comportino l’interdizione dai Pubblici Uffici;
  • non essere stati licenziati per motivi disciplinari, per scarso rendimento o per non aver superato il periodo di prova, destituiti o dispensati dall’impiego presso Enti Locali o aziende pubbliche o private di Trasporto Pubblico, o destituiti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o invalidi o con mezzi fraudolenti;
  • idoneità psico fisica per l’ammissione al servizio in qualità di Operatore Generico;
  • licenza media;
  • patente di guida di categoria DE o della patente di guida D, purchè abbiano già presentato richiesta per conseguire la DE;
  • carta di Qualificazione del Conducente (CQC).

 

Le prove d’esame

I concorsi per Autisti ATV prevedono selezioni per titoli ed esami.

Le prove consistono in una preselezione, tramite la somministrazione di un test con 30 quesiti a risposta multipla; due prove pratiche, una di guida e l’altra di manutenzione e controllo del veicolo; un test psico attitudinale; un colloquio individuale.

Domanda e scadenza di partecipazione 

Le domande di partecipazione, inclusi gli eventuali allegati richiesti dai bandi, dovranno essere presentate entro e non oltre le ore 12.00 del 25 novembre 2019 come previsto dagli avvisi di selezione, tramite gli appositi form online.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui