Arrivano nuovi concorsi e opportunità lavorative proposte da Ales, Arte Lavoro e Servizi Spa, società in house del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e Turismo (MiBACT) che si occupa di attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale italiano. Attualmente la 

società sta selezionando personale amministrativo per diverse città, Roma, Venezia, Campobasso e Firenze. 

E tutte le offerte lavorative hanno scadenza a breve dal 4 al 7 settembre. 

Vediamole nel dettaglio.

Le posizioni aperte 

Addetto Supporto Amministrativo gare e appalti sede di Venezia e di Firenze 

La candidatura può essere inviata fino al 4 settembre 2019 compilando il form (qui il dettaglio del bando e delle info per Venezia e qui il dettaglio del bando di Firenze).

Viene proposto un Contratto a Tempo Determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato secondo le previsioni di legge in materia. 

 

Le mansioni 

La figura professionale assicura il supporto amministrativo ai responsabili interni alla P.A. in relazione alle procedure di programmazione degli interventi, di gare e appalti pubblici, dalla definizione dei documenti di gara sino alla chiusura dei pagamenti, in base alle normative vigenti. Egli effettua la registrazione di ogni movimento contabile relativamente allo stato di avanzamento delle gare e degli appalti pubblici, osservando gli obblighi di legge in materia civilistica – amministrativa – fiscale, nonché tutti gli adempimenti e le comunicazioni previste dal codice degli appalti. La figura svolge lavori che comportano una specifica ed adeguata capacità professionale acquisita mediante approfondita preparazione teorica e tecnico–pratica comunque conseguita.

I Requisiti

Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza con un’esperienza di minimo 36 mesi

Addetto alla progettazione e rendicontazione di opere pubbliche

Sedi di Firenze e Parma

La scadenza del bando è prevista per il 4 settembre 2019.Per candidarsi è necessario compilare il form sulla pagina diretta.  Viene proposto un Contratto a Tempo Determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato secondo le previsioni di legge in materia.

Le mansioni

Questa figura si occupa di effettuare analisi e rilevazioni su aree oggetto di lavori per verificare la fattibilità dei progetti di edificazione e ristrutturazione. Nello specifico è in grado di utilizzare tecnologie informatiche, predisporre le varie relazioni, redigere computi metrici e contabilità lavori, preparare la modulistica per gli Enti preposti nonché partecipare ai sopralluoghi nei cantieri e ai rilievi topografici

Si occupa, inoltre, di effettuare le verifiche e i rilievi sullo stato avanzamento lavori, nonché lo stato di sicurezza dei cantieri.

Questa figura svolge compiti operativamente autonomi e/o con funzioni di coordinamento e controllo nell’ambito di una specifica a professionalità tecnica e/o scientifica.

I Requisiti

Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Ingegneria edile-architettura o in architettura con punteggio minimo di 105/110 ed esperienza di almeno 36 mesi

Addetto all’ufficio amministrativo contabile sede Campobasso e Venezia

Le domande possono essere inoltrate fino al 6 settembre 2019 (qui il bando per la sede di Campobasso, qui per la sede di Venezia). Viene proposto un Contratto a Tempo Determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato secondo le previsioni di legge in materia.

Le mansioni

L’addetto all’Ufficio Amministrativo-Contabile predispone la documentazione relativa agli approvvigionamenti; tiene ed aggiorna l’anagrafica clienti / fornitori; effettua la contabilizzazione dei cespiti; organizza tempi e modi di consegna degli acquisti e predispone la distribuzione di essi; realizza l’emissione di fatture passive e note di credito; effettua registrazioni contabili; predispone la documentazione necessaria per adempiere agli obblighi fiscali in termini di versamenti; verifica la correttezza formale dei documenti da contabilizzare (rimborsi spesa, ecc.); predispone i pagamenti dei fornitori; effettua attività di gestione IVA nell’emissione di fatture attive; registra e protocolla la corrispondenza in entrata ed in uscita; raccoglie, riordina ed archivia documenti e dati; inserisce nuovi dati all’interno di testi e tabelle.

La posizione svolge lavori che comportano una specifica ed adeguata capacità professionale acquisita mediante approfondita preparazione teorica e tecnico pratica comunque conseguita.

Operatore amministrativo contabilità e bilancio sede di Napoli

È possibile inviare la propria candidatura entro il 6 settembre (qui il bando e il form per candidarsi). Si offre contratto a Tempo Determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato secondo le previsioni di legge in materia. 

Le Mansioni 

L’Operatore amministrativo contabilità e bilancio assicura il trattamento contabile delle transazioni economiche e finanziarie degli enti pubblici dotati di autonomia finanziaria, in base alla normativa vigente, affiancando i responsabili degli enti in tutte le operazioni relative alla tenuta, predisposizione e variazione del bilancio, nel rispetto dei capitolati di spesa di riferimento e delle “missioni e programmi” assegnati.

I requisiti

Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Economia ed un’esperienza di almeno 36 mesi

Specialista Area Legale Amministrativa Sede Roma

È possibile candidarsi fino al 7 settembre (qui il bando e il form). Si offre Contratto a Tempo Determinato con possibilità di trasformazione a tempo indeterminato secondo le previsioni di legge in materia

Le mansioni

Questa figura assicura il supporto alla gestione degli affari di natura giuridica della Pubblica Amministrazione per cui opera, in tutti i campi del diritto amministrativo. Segnala alla Pubblica Amministrazione presso la quale svolge la propria attività di supporto le nuove disposizioni normative, prevedendone sviluppi, opportunità, rischi e ricadute sull’Amministrazione stessa.

Supporta la P.A. nella valutazione ex ante dei rischi legali relativi a scelte strategiche. Elabora bozze di atti di natura giuridica e pareri.

I requisiti

Laurea Magistrale o Vecchio Ordinamento in Giurisprudenza con votazione minima di 105/110 ed un’esperienza di almeno 36 mesi. 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui