ACI assume personale, il concorso per 242 profili 

0
458
aci, concorso

L’ACI, Automobile Club d’Italia, assume personale: la società ha indetto due concorsi pubblici per titoli ed esami per la copertura di 242 posti nell’area C, livello economico C1, e di altri 63 posti nell’area B con livello economico B1.

Diverse le competenze richieste perché le risorse verranno inserite all’interno di diversi settori, dall’amministrazione al controllo di gestione fino alla contabilità. Le risorse verranno inserite per la copertura di 242 posti nell’area C, livello economico C1, e di altri 63 posti nell’area B con livello economico B1.

Automobile Club d’Italia, come inviare la domanda 

Le date di scadenza per la presentazione delle domanda sono diverse per i diversi ruoli. 

Per i profili di area C è necessario compilare la domanda entro il 5 dicembre 2019 e per i profili di area B è necessario compilare la domanda di partecipazione a partire dall’11 dicembre fino al 10 gennaio 2020.

In ogni caso è possibile visionare i bandi direttamente al link ufficiale (qui) e inoltrare la domanda utilizzando solo ed esclusivamente la procedura telematica. 

Automobile Club d’Italia, la divisione dei posti e i requisiti richiesti 

Diversi i profili ricercati dall’ACI. Per il concorso da 242 posti 

si selezionano diversi profili con competenze diverse in base al settore richiesto. 

Ecco la divisione: 

200 posti per risorse con competenze in materia amministrativa;

8 posti per risorse con competenze in materia di contrattualistica pubblica;

8 posti per risorse con competenze in materia di reporting e controllo di gestione;

4 posti per risorse con competenze in materia di web comunication e social media;

4 posti per risorse con competenze in materia di gestione di fondi europei;

5 posti per risorse con competenze in materia di contabilità pubblica;

10 posti per risorse con competenze in materia di analisi di organizzazione e processi amministrativi;

3 posti per risorse con competenze in materia di politiche del turismo e di turismo nel settore automotive.

Diversi anche i requisiti: per il settore dell’area B si richiede il possesso del diploma di scuola superiore, per i singoli profili dell’area C sono richiesti titoli di studio specifici che variano in base al tipo di figura professionale, facendo particolare riferimento alla laurea, alla laurea magistrale o alla laurea specialistica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui